Pulizia sicura per le tue mani

Rispetto delle Normative

Per essere adatti alla pulizia delle mani, i panni umidi devono disporre delle certificazioni che ne provino la rispondenza ai più moderni e severi Standard Cosmetici.

I BIG WIPES™ rispondono pienamente alle ultime Direttive Europee sui Prodotti Cosmetici, alle USA OSHA 29CFR 1910,100, ai Canadian WHIMS e alle Australian Regulations, e sono quindi approvati per la pulizia delle mani, delle superfici e degli utensili.

Purtroppo ci sono sul mercato de i panni umidi che si dichiarano adatti per questo speciale uso, ma che non rispondono in parte o del tutto a queste importanti normative, e che possono esporre voi e i vostri collaboratori a potenziali rischi.

Le Schede Tecniche di Sicurezza sono disponibili su richiesta.

Le Dermatiti sul Posto di Lavoro

Il numero di assenze dal lavoro causate dalle dermatiti è in rapido aumento, così come le cause correlate intentate dai dipendenti per questo motivo.

E’ della massima importanza per le aziende verificare se i prodotti che vengono quotidianamente usati possono portare ad irritazioni della pelle, e mettere in atto processi atti ad eliminare ogni rischio o portarlo al livello più basso possibile.

Dermatologicamente Testati

Il fatto di rispettare la Direttiva Europea sui Cosmetici non può garantire in termini assoluti che un prodotto non irriti la pelle, e per questo motivo i Big Wipes sono stati sottoposti a severi Test Dermatologici. Questi hanno stabilito che nonostante essi siano altamente efficaci nell’azione pulente, allo stesso tempo rispettano la delicata struttura della pelle.

I test sono stati condotti su un vasto campione di volontari dall’SGS INSTITUT FRESENIUS, uno dei più importanti siti europei per i test non-medicali, e incrociati più volte per verificare la totale assenza di irritazione su tutti i partecipanti.

I pochi concorrenti che asseriscono qualità simili hanno in realtà spesso eseguito test solo parziali, o con protocolli diversi su animali, o hanno fatto test comparativi che dimostrano la loro “minore effetto irritante” se comparato ad altri metodi di pulizia.